2018

Khvanchkara

  • Regione viticola – Rache-Lechkhumi
  • Appellativo – Zona viticola specifica (SVA) di Khvanchkara
  • Tipo di clima – Continentale moderato
  • Classificazione dei vini – Vino a denominazione
  • Composizione varietale – Aleksandrouli 50%, Mujuretuli 50%
  • Provenienza delle uve – 100% Kvanchkara (SVA), riva destra del fiume Rioni
  • Resa uva – 8 tonnellate per ettaro
  • Tipo di vino – Rosso d’annata medio dolce
  • Analisi del vino (indic.) – Alc. 11% vol; Res. Zucchero 30-45 g/l; T/A 5,5-6,5 g/l
  • Annata – 2018

CHF28.10 0.75l

Categoria: Tag: ,
Peso 1.4 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Khvanchkara”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vinificazione

L’uva viene raccolta a mano alla fine di ottobre, inizio novembre. La diraspatura e pigiatura soffice è seguita da una fermentazione a temperatura controllata (23-28°C) in serbatoi di acciaio inox. Il vino viene fermentato utilizzando i ceppi di lievito di coltura. Dopo 5-7 giorni di macerazione, quando di solito si raggiunge il livello desiderato di zuccheri residui, la fermentazione viene interrotta per raffreddamento, al fine di mantenere la naturale dolcezza e freschezza del vino. Successivamente il vino viene mantenuto freddo a circa 0°C prima dell’imbottigliamento.

Note di degustazione

Colore:                                Colore rubino chiaro

Aromi:                                  Gli aromi complessi di frutta rossa, dominati da lampone, fragola con alcune note di mandorle tostate

Palato:                                 Bocca vivace con fragola dolce ed è seguito da un morbido mix di frutti rossi secchi, anche se c’è molta acidità vivace per mantenerlo fresco ed equilibrato